COD

Call of Duty Modern Warfare: smentito l'arrivo di grosse modifiche al gioco

Call of Duty Modern Warfare: smentito l'arrivo di grosse modifiche al gioco
di

Negli ultimi giorni si stava sempre più diffondendo una voce di corridoio secondo la quale, entro la fine del mese di novembre, Call of Duty Modern Warfare avrebbe ricevuto un aggiornamento molto importante e in grado di stravolgere alcuni aspetti del gioco. Sembra però che si trattasse dell'ennesimo fake.

La smentita è arrivata direttamente dal Co-Design Director del Multiplayer di COD: MW, Joe Cecot, il quale ha pubblicato il seguente tweet attraverso il proprio profilo ufficiale:

"Quella delle grosse modifiche era solo una dichiarazione pubblicata con lo scopo di attirare l'attenzione. Stiamo costantemente aggiornando il gioco, supportandolo con almeno una patch ogni sette giorni, alle volte anche due. La Stagione 1 sta per arrivare. Tanti saluti."

Insomma, pare proprio che il nuovo capitolo della serie punti ad aggiornamenti minori ma costanti, imitando per certi versi il tipo di supporto che Fortnite Battaglia Reale ha ricevuto fino alla pubblicazione del Capitolo 2, che ha segnato la fine dell'aggiunta costante di oggetti e modalità. Va inoltre precisato che, con l'arrivo della Stagione 1 di Call of Duty Modern Warfare, debutteranno in forma completamente gratuita un gran quantitativo di mappe, modalità ed armi oltre agli oggetti estetici inclusi nel Pass Stagionale.

Sapevate che stanno per arrivare gratuitamente per tutti i 3 contro 3 e gli 1 contro 1 nello Scontro di Call of Duty Modern Warfare? Secondo alcuni dataminer, inoltre, tra i contenuti del Pass Stagionale di Call of Duty Modern Warfare troveremo almeno due armi e potremo sbloccarle entro la fine di gennaio 2020.

Vi suggeriamo inoltre di approfittare delle ultime ore durante le quali sarà attivo il bonus XP di COD Modern Warfare.

Quanto è interessante?
2