di

Dopo una lunga serie di leak e speculazioni, Activision conferma ora l'esistenza di Warzone, non una modalità multiplayer di Call of Duty Modern Warfare bensì un vero e proprio nuovo gioco standalone separato rispetto a MW, anche se ambientato nel medesimo universo.

Call of Duty Warzone uscirà domani (martedì 10 marzo) su PC, PlayStation 4 e Xbox One, questa modalità verrà distribuita come free to play e come detto non richiederà il possesso di Call of Duty Modern Warfare per giocare, proponendosi come esperienza separata dal gioco principale e accessibile quindi a tutti tramite download gratis.

Tra le caratteristiche troviamo il supporto fino a 150 giocatori, i quali potranno sfidarsi in Solo, Duo e Trio, due modalità di gioco e mappe classiche della serie, da segnalare anche la compatibilità Cross-Platform con tutte le piattaforme citate poco sopra.

Si tratta di una novità interessante per Activision, il publisher vuole tornare a esplorare questo genere dopo l'esperienza positiva con Call of Duty Blackout, la modalità Battle Royale di Call of Duty Black Ops 4, un primo tentativo che ha portato alla nascita di Warzone: cosa ne pensate di questo nuovo progetto? Siete curiosi di provare il nuovo gioco Battle Royale di Call of Duty?

Quanto è interessante?
10
Call of Duty Warzone: annunciato il nuovo COD Battle Royale gratis per tutti
Call of Duty WarzoneCall of Duty WarzoneCall of Duty WarzoneCall of Duty WarzoneCall of Duty WarzoneCall of Duty WarzoneCall of Duty Warzone