COD

Call of Duty Warzone: un glitch delle Porte Rosse rende invisibili

Call of Duty Warzone: un glitch delle Porte Rosse rende invisibili
di

Mentre la community di Call of Duty Warzone è scettica circa l'ultima ondata di ban che ha coinvolto 50.000 utenti, si torna a parlare dei glitch del free to play, uno dei quali sta spopolando negli ultimi giorni.

Sembra infatti che grazie ad una serie di glitch siano in molti i giocatori di Call of Duty Warzone che stanno approfittando per diventare invisibili e avere così un netto vantaggio sugli avversari. Il sistema utilizzato dai furbetti in questione non è ben chiaro, ma pare sia legato all'utilizzo delle Porte Rosse e, secondo qualcuno, potrebbe trattarsi addirittura di svariati problemi del gioco che permettono di non essere visti dagli avversari. Oltre al glitch delle Porte Rosse potrebbero infatti essercene altri attivabili sfruttando la modalità Malloppo e i loadout personalizzati e, per fortuna, i dettagli su questi sistemi non sono pubblici.

Al momento non si hanno dichiarazioni in merito da parte di Activision, che potrebbe sistemare alcuni di questi problemi con una patch nel corso dei prossimi giorni. In attesa di una risposta ufficiale, vi lasciamo al video che mostra la killcam di un utente eliminato da un nemico invisibile.

Avete già letto il nostro speciale sulle novità della Stagione 4 Furiosa di COD Black Ops Cold War e Warzone?

FONTE: kotaku
Quanto è interessante?
1