Call of Duty Warzone ha finalmente detto basta al meta dei camion

Call of Duty Warzone ha finalmente detto basta al meta dei camion
di

La modalità solo di Call of Duty Warzone era diventata un destruction derby. Per mesi, le partite in solitaria sono state dominate dal camion, veicoli estremamente resistenti ai colpi in grado di eliminare all'istante tutti i nemici che investono

Spesso e volentieri, le rese dei conti nei cerchi finali si svolgevano a bordo di questi veicoli, con tre o quattro di essi a rincorrersi nel tentativo di spuntarla. Uno spettacolo indecoroso. Per fortuna, ne stiamo parlando al passato poiché Raven Software si è finalmente decisa a mettere una pezza con un patch. Come? Riducendo sensibilmente il numero di camion rinvenibili sulla mappa di gioco, dai precedenti 16-20 (tantissimi!) agli attuali 5 (un numero decisamente più consono).

"In Solo, i giocatori non sono felici di dover sperperare un quantità considerevole delle loro risorse nel tentativo di eliminare i camion da carico, pertanto molti di questi veicoli finivano nei cerchi finali", scrive il team di sviluppo nel changelog. "Il gameplay che ne è derivato induceva i giocatori ad evitare i combattimenti e a porre meno enfasi sul posizionamento e il gunplay nell'endgame. Un riduzione sostanziale dei camion in Solo renderà la loro eliminazione durante le partite più fattibile, oltre che un'opzione più interessante, vista loro presenza notevolmente ridotta".

Siete felici di questo cambiamento? Si tratta di una novità talmente importante che la stessa Raven Sofware l'aveva già anticipata nei giorni scorsi con un misterioso teaser. La stessa patch di Call of Duty Warzone ha anche introdotto un nerf minore al CR-56 AMAX, uno dei fucili d'assalto più utilizzati dai giocatori. D'ora in avanti, l'arma infliggerà meno danni alla testa (il moltiplicatore è stato abbassato da 1,62 a 1,5).

Quanto è interessante?
3