COD

Call of Duty Warzone: i non morti hanno invaso Superstore

Call of Duty Warzone: i non morti hanno invaso Superstore
di

È ormai dalle prime settimane della Stagione 2 di Call of Duty Warzone e Black Ops Cold War che i non morti continuano a spostarsi tra i vari punti d'interesse e nel corso delle ultime ore hanno raggiunto uno dei luoghi più affollati di Verdansk.

Al momento, infatti, l'area della mappa del battle royale in cui è possibile affrontare gli zombi e attivare il mini-evento è Superstore, l'enorme negozio abbandonato che è preso di mira da molti utenti all'inizio delle partite di Warzone. Ad accompagnare questa novità troviamo anche un post ufficiale degli sviluppatori che segnalano un dato molto importante: la contaminazione di Verdansk ha ormai raggiunto il 66%. Questo significa che siamo a due terzi della conclusione del misterioso evento che sta coinvolgendo la mappa di gioco e che potrebbe condurre a qualcosa di più grosso. C'è chi ipotizza che la chiusura della stagione possa coincidere con l'esplosione di un'enorme bomba nucleare che spazzerà via la Verdansk che conosciamo e che rivoluzionerà l'intera mappa.

Aspettando delle conferme ufficiali da parte degli sviluppatori, vi ricordiamo che di recente è arrivato il fucile da cecchino ZRG 20mm in Call of Duty Warzone e Black Ops Cold War.

FONTE: polygon
Quanto è interessante?
3