Call of Duty WWII: annunciato il terzo grande DLC The United Front

di

Il publisher Activision e lo sviluppatore Sledgehammer Games annunciano The United Front, il terzo grande DLC di Call of Duty WWII che introdurrà una lunga serie di novità all'interno del celebre sparatutto ambientato durante la Seconda Guerra Mondiale.

Call of Duty WWII The United Front includerà tre nuove mappe standard per il multipayer chiamate Market Garden, Monte Cassino e Stalingrad ambientate rispettivamente in Olanda, Italia e Russia, oltre a una mappa inedita per la modalità Guerra intitolata Operation: Supercharge ambientata in Tunisia. Novità anche per la modalità Nazi Zombies che riceverà la mappa The Tortured Path che porterà i giocatori a esplorare differenti location. Per celebrare l'annuncio di The United Front, Sledgehammer Games ha pubblicato un trailer di presentazione (che potete osservare in apertura) che ci offre una piccola anteprima dei contenuti del DLC mostrandoci qualche spezzone di gameplay. Cosa ne pensate?

Call of Duty WWII The United Front debutterà su Playstation 4 il prossimo 26 giugno, mentre gli utenti PC e Xbox One dovranno attendere qualche settimana in più. L'espansione è venduta singolarmente al prezzo di 14.99 euro o come parte del Season Pass. Si tratta del terzo e penultimo grande DLC previsto per il gioco, dopo The Resistance e La Macchina da Guerra.

Quanto è interessante?
1