La campagna di Dying Light 2 sarà giocabile in co-op fino a 4 persone

La campagna di Dying Light 2 sarà giocabile in co-op fino a 4 persone
di

Dopo che è stato mostrato, sebbene a porte chiuse, all'E3 2019, (sul nostro sito trovate una nostra gustosissima anteprima di Dying Light 2), il ritorno dell'horror di Techland è tra i giochi più attesi dai fan anche per via del successo del precedente capitolo.

Gli sviluppatori hanno contribuito ad accendere la miccia dell'hype in una recente intervista che poneva l'accento sull'importanza della modalità co-op, dato che sarà possibile completare il gioco insieme a fino a quattro giocatori.

"La co-op è una parte importante del gioco, visto che i numeri che avevamo erano altissimi. Circa il 35% degli utenti avevano giocato Dying Light in co-op, che è davvero un grande numero per un gioco per il quale il multiplayer non era la sua prima caratteristica. Puoi giocare l'intera storia del gioco fino a quattro giocatori, ma ci saranno delle differenze. È l'host a prendere le decisioni, ad esempio, ma se il giorno successivo è un tuo amico a invitarti nel suo mondo, potrai vedere cose davvero molto diverse. Molto di quello che fai in gioco, dal punto di vista narrativo, cambia gli elementi interattivi nella città".

Sembra dunque che nel gioco ci siano diverse linee di dialogo e diverse opzioni da scegliere, a seconda delle quali l'aspetto dell'ambientazione principale possa cambiare radicalmente.

Che ne pensate di questa caratteristica?

Techland ha inoltre assicurato che Dying Light 2 sarà supportato a lungo su tutte le console.

Quanto è interessante?
11