Capcom, quinto anno di profitti record: si festeggia con un aumento per i dipendenti

Capcom, quinto anno di profitti record: si festeggia con un aumento per i dipendenti
INFORMAZIONI GIOCO
di

Mentre prosegue lo sviluppo di Street Fighter VI in RE Engine, la dirigenza di Capcom ha molte ragioni per festeggiare, soprattutto sul fronte della crescita dell'azienda.

Per il quinto anno consecutivo, infatti, il colosso giapponese mette a segno un valore di profitti record, a testimonianza dell'ottima direzione intrapresa ormai da diverso tempo a questa parte. Da Devil May Cry a Monster Hunter, passando per Resident Evil, i team di Capcom si sono dimostrati in grado di proporre al pubblico produzioni di ottimo livello, che si sono accompagnate a eccellenti risultati sul fronte commerciale.

Per festeggiare tale successo, i vertici di Capcom hanno deciso di riconoscere ai propri dipendenti i giusti meriti. A partire dalla giornata di venerdì 1 aprile, con l'avvio del nuovo anno fiscale in Giappone, sviluppatori e impiegati dell'azienda nipponica riceveranno un aumento del salario di ben il 30%. La decisione è stata accompagnata anche da una riorganizzazione delle Risorse Umane, il cui obiettivo è garantire una migliore comunicazione a tutti i livelli dell'azienda. È stata inoltre decisa l'introduzione di un nuovo sistema di bonus, che premi i dipendenti in funzione dei risultati annuali di Capcom.

Al novembre dello scorso anno, Monster Hunter World risultava il gioco Capcom più venduto di sempre, mentre Resident Evil VII seguiva con oltre 10 milioni di copie.

FONTE: VGC
Quanto è interessante?
5