di

In attesa del nuovo capitolo della serie Street Fighter - a tale proposito, ecco il nostro provato di Street Fighter 6 -, Capcom ha svelato che la sua prima competizione europea del campionato a squadre - Street Fighter League Pro Europe 2022 - avrà inizio il 10 ottobre 2022 e includerà i migliori giocatori di Street Fighter V del continente.

Dopo il successo dei campionati statunitense e giapponese, in corso rispettivamente dal 2018 e dal 2020, Capcom lancia la sua Street Fighter League Pro in Europa quest’anno. Questo campionato, che vede l'uno contro l'altro ventiquattro dei migliori giocatori della regione, si svolgerà in diciassette settimane a partire dal 10 ottobre 2022.

Sei squadre da quattro giocatori si affronteranno su Street Fighter V: Champion Edition (Stagione 5), il gioco di combattimento di punta del publisher, nei programmi settimanali trasmessi ogni lunedì alle 20.00:

La squadra vincitrice riceverà un posto nella Street Fighter World Championship 2022, che la metterà contro le migliori squadre SFL US e SFL Japan nel 2023. Un montepremi totale di € 75.000 sarà diviso tra i vincitori e i finalisti della competizione.

Famosi concorrenti di eSport come Problem X (Regno Unito), MQS (Regno Unito), Rufy (Francia), Mister Crimson (Francia), Phenom (Norvegia) e Vegapatch (Spagna) guideranno le squadre, con match condotti da Logan Sama e caratterizzati da un commento dinamico di esperti per gentile concessione di F-Word e Jammerz.

Stuart Turner, COO presso Capcom Europe, ha commentato, “Siamo orgogliosi di inaugurare la Street Fighter Pro League di quest'anno in Europa. Questo è un enorme balzo in avanti per gli eSport europei e un ottimo punto di partenza per chiunque voglia entrare in questo sport. Non vedo l'ora di vedere la squadra europea vittoriosa competere contro le migliori squadre SFL US e SFL Japan nel prossimo Street Fighter World Championship!”

Nel mentre, ecco quali sono i personaggi di Street Fighter 6.

Quanto è interessante?
1