di

Ad una settimana esatta dall'uscita di Devil May Cry 5, Capcom ha pubblicato un nuovo video speciale lungo ben 9 minuti incentrato sullo sviluppo del gioco.

Il director Hideaki Itsuno, il lead game designer Yoichiro Ikeda, i produttori Michiteru Okabe e Matthew Walker, e altre importanti figure dello studio parlano della filosofia che li ha guidati durante la lavorazione di Devil May Cry 5, titolo che è stato in grado di mettere d'accordo critica e pubblico nonostante gli oltre 10 anni trascorsi dall'uscita dell'episodio precedente.

Itsuno esordisce spiegando che la sua intenzione era quella di creare un action-game appagante e allo stesso tempo davvero molto impegnativo. Ikeda, dal canto suo, voleva che fosse stimolante anche per i vecchi fan della saga, non solo per i nuovi arrivati. La potenza degli hardware dell'attuale generazione ha inoltre permesso a Capcom di spingere anche sul versante tecnologico. Rispetto ai precedenti capitoli, ad esempio, è stato svolto un lavoro approfondito anche in fase di performance capture, visto che i nuovi strumenti a disposizione del team hanno permesso di creare delle animazioni facciali incredibilmente realistiche. Trovate questi, e molti altri retroscena, nel filmato allegato in apertura di notizia. Se siete ancora in dubbio sull'acquisto del gioco, vi consigliamo di leggere la recensione di Devil May Cry 5 a cura del nostro Francesco Fossetti. A tutti coloro già impegnati nei panni di Dante, Nero e V, invece, ricordiamo che la modalità Bloody Palace debutterà ad aprile.

Quanto è interessante?
8