Capcom precisa: Resident Evil 2 Remake è diverso da Resident Evil 4

Capcom precisa: Resident Evil 2 Remake è diverso da Resident Evil 4
di

Quando abbiamo visto per la prima volta il promettente gameplay di Resident Evil 2 Remake, è stato immediato il rimando a Resident Evil 4, per via del fatto che entrambi i titoli presentano una telecamera in terza persona posta alle spalle del protagonista.

Yoshiaki Hirabayashi di Capcom ha però voluto mettere le cose in chiaro: Resident Evil 2 Remake sarà ben diverso dal quarto capitolo della serie, dal momento che in questo rifacimento sarà molto più viva e presente la componente survival horror che quella action.

"Voglio assolutamente assicurarmi che tutti capiscano che, per quanto abbia la telecamera posta alle spalle in terza persona, non è Resident Evil 4", ha esordito Hirabayashi. "RE 4 aveva la camera alle spalle, ma a livello concettuale era pensato più per essere uno shooter game, quindi avevi tante munizioni e nel gioco avanzavi continuamente. Ma Resident Evil 2, il nuovo gioco, in termini di gameplay è un clasico survival horror, come lo erano gli originali Resident Evil 1 o 3. In questa prospettiva, il gameplay non sarà come quello di Resident Evil 4, e questo viene riflesso anche nel combattimento. È più uno stile old school che da shooter a là Resident Evil 4".

A quanto pare, quindi, il gioco farà davvero felici coloro che aspettano un'esperienza di gioco che sia la più autentica possibile al titolo originale. Ricordiamo che Resident Evil 2 Remake arriverà su PC, PS4 e Xbox One il 25 gennaio 2019. Il gioco avrà una difficoltà adattiva e includerà alcune nuove aree da esplorare.

Quanto è interessante?
22