Capcom punta ad incrementare i guadagni pubblicando le sue IP annualmente

Capcom punta ad incrementare i guadagni pubblicando le sue IP annualmente
di

Durante il nuovo incontro tenuto con gli azionisti, Capcom ha svelato i piani che intende attuare per far sì che i ricavi monetari della compagnia possano incrementare del 45.9% entro il 2022.

La compagnia ha dichiarato di voler fidelizzare ancor di più quei giocatori che già si sono avvicinati ai suoi titoli, ma sarà importante anche accogliere nuove fette di utenza. Per far ciò, il publisher ha deciso di "accorciare il ciclo di lancio" dei suoi maggiori franchise, dando il via libera alla "pubblicazione di molteplici titoli importanti durante ogni anno fiscale". A tal riguardo, il report cita i nomi di Monster Hunter, Street Fighter e Resident Evil, che chiaramente rappresentano ad oggi i brand più importanti per Capcom.

Prima con Resident Evil 7, e poi con Monster Hunter World in particolar modo, Capcom, dopo anni di turbolenza, è riuscita a riconquistare i vecchi fan, nonché ad attirare nuovi tipologie di giocatori. La compagnia ha incassato quindi le lodi di critica e fan, ed è peraltro riuscita ad ottenere degli ottimi incassi dai suoi più recenti titoli. Non sorprende, dunque, che la nuova strategia aziendale punti ad accelerare il processo di pubblicazione delle IP che stanno riscontrando grande successo negli ultimi anni.

Quanto è interessante?
13

Scopri le migliori Console in offerta e i Bonus prenotazione più interessanti dei tuoi Videogiochi preferiti in offerta su Amazon.it