Il capo di Obsidian: 'Phil Spencer cruciale per il nostro ingresso negli Xbox Studios'

Il capo di Obsidian: 'Phil Spencer cruciale per il nostro ingresso negli Xbox Studios'
di

Sono passati quasi quattro anni da quando Obsidian Entertainment è passata sotto etichetta Microsoft: era infatti il novembre del 2018 quando la casa creatrice di celebri RPG quali Star Wars KOTOR II, Fallout New Vegas e Pillars of Eternity è entrata a far parte degli Xbox Game Studios, assicurandosi così un futuro promettente ed ambizioso.

Nel corso di un'intervista con IGN USA il capo di Obsidian, Feargus Urquhart, ha rivelato alcuni retroscena dell'acquisizione, spiegando come la fama di Phil Spencer e la sua passione per i videogiochi abbiano avuto un ruolo chiave per la conclusione delle trattative.

"Non conoscevo bene Phil Spencer all'epoca, probabilmente avrò parlato con lui solo un paio di volte. Ma c'era qualcosa che rendeva così interessante Spencer, non saprei bene come spiegare. Non vorrei dire la sua persona, perché è pur sempre Phil Spencer e gestisce l'intera divisione gaming di Microsoft. Ma ora che lo conosco meglio, e anche basandomi su ciò che sapevo di lui all'inizio, la sua reputazione è quella di un individuo autentico, uno che non ti prende in giro e che ama i videogiochi. E ci si può fidare di uno così", spiega Urquhart, aggiungendo che allora già conosceva altre figure chiave di Xbox, come Matt Booty e Noah Musler, pertanto sapere che anche di Spencer ci si potesse fidare è stata per Obsidian la certezza definitiva per chiudere gli accordi.

Obsidian è attualmente al lavoro su Awoved, l'RPG che avrebbe avuto a sua volta un ruolo nella fusione tra le due realtà. Urquhart rivela infatti che tutto è partito proponendo a Microsoft una collaborazione per lo sviluppo del gioco, che si è poi evoluta in una proposta di acquisizione da parte di Xbox.

In attesa di scoprire che fine ha fatto Avowed, ricordiamo che Obsidian ha annunciato Pentiment all'Xbox & Bethesda Showcase, un nuovo GDR ambientato nel XVI secolo ed in arrivo su PC e console Xbox a novembre 2022.

Quanto è interessante?
6