tsubasa

Captain Tsubasa Rise Of New Champions: la strategia giusta per attaccare efficacemente

Captain Tsubasa Rise Of New Champions: la strategia giusta per attaccare efficacemente
di

Se anche voi avete qualche difficoltà ad oltrepassare la difesa del portiere durante le partite di Captain Tsubasa Rise of New Champions, soprattutto quando affrontate squadre particolarmente temibili, non preoccupatevi. Grazie a questa guida sarete in grado di trasformare i vostri attaccanti nei bomber più letali del gioco.

Durante l’inizio della costruzione di ogni trama offensiva, il vostro obiettivo sarà ovviamente quello di cercare di raggiungere tramite passaggi uno dei vostri attaccanti, o al massimo uno dei vostri migliori centrocampisti offensivi. Una volta che uno di questi giocatori avrà ricevuto il pallone, potrete finalmente dirigervi verso la porta, e iniziare una la procedura che vi permetterà di liberarvi facilmente al tiro.

La tecnica che andiamo ad analizzare si traduce sostanzialmente in una sequenza di dribbling e tiro. L’esecuzione di questa strategia è molto semplice e meccanica, e richiede solamente un po’ di tempismo da parte vostra nell’effettuare il dribbling al momento giusto, prima che il difensore avversario riesca a strappare il pallone dai piedi del vostro attaccante. Se riuscirete nell’intento, riuscirete a superare agilmente il difensore, guadagnando metri fondamentali e creando superiorità numerica, ma, cosa ancora più importante, riuscirete ad accumulare punti tecnica, una sorta di impeto offensivo extra, i quali, una volta accumulati a sufficienza, vi permetteranno di caricare molto più velocemente i vostri tiri. Per ottenere questo bonus, vi basterà effettuare un totale di due dribbling nei confronti dei difensori avversari: se andranno entrambi a buon fine, verrà eseguita una piccola cutscene cinematografica, e inizierete a notare un anello brillante intorno al vostro giocatore, che indica la disponibilità del boost per il tiro.

A questo punto sarete liberi di tirare: molto probabilmente non riuscirete comunque ad oltrepassare la difesa del portiere al primo colpo, ma l’obiettivo di questa strategia non è quello di segnare ad ogni tiro, quanto piuttosto quello di indebolire progressivamente la resistenza del portiere avversario, svuotando il suo indicatore dello Spirito. Per eseguire parate ed interventi difensivi, infatti, i portieri di Captain Tsubasa Rise of New Champions devono spendere una certa quantità di Spirito, che varia a seconda dell’entità e della potenza del tiro in arrivo; se lo Spirito non è sufficiente, la palla finirà irrimediabilmente in rete. Di conseguenza, utilizzando questa strategia per 3 o 4 volte di seguito riuscirete a logorare anche la resistenza dei portieri più forti del gioco, garantendovi poi la possibilità di segnare con certezza. Naturalmente, potete sempre decidere di sfruttare tiri speciali e potenziati, che consumeranno lo Spirito del vostro attaccante ma renderanno il colpo nettamente più difficile da bloccare per l’estremo difensore avversario.

Vi ricordiamo che sulle nostre pagine potete trovare anche la guida per eseguire Super Passaggi. Avete già dato un'occhiata alla nostra formazione dei migliori calciatori di Captain Tsubasa?

Quanto è interessante?
3