di

Ispirato a un cult dell'horror cinematografico del calibro de La Cosa di John Carpenter, Carrion sembra essersi rapidamente conquistato il favore di una porzione significativa di giocatori.

Devolver Digital, publisher del metroidvania a tinte horror, ha infatti condiviso i primi dati legati alle performance commerciali messe a segno dal titolo. Ebbene, sembra proprio che la produzione firmata dagli sviluppatori di Phobia Game Studio sia stata capace di imporsi all'attenzione di molti appassionati. Nello specifico, Devolver Digital riferisce di oltre 200.000 copie di Carrion vendute per il momento. Non è però tutto: a questi dati vanno infatti aggiunti i download derivanti dalla presenza del gioco all'interno del catalogo Xbox Game Pass. Per questi ultimi non sono stati forniti numeri precisi, ma si riferisce di ulteriori "centinaia di migliaia di giocatori" alle prese con il titolo nell'ambito del catalogo del servizio di abbonamento Microsoft.

Una performance di rilievo per il lancio di Carrion, produzione indipendente che pone il giocatore nei panni di un mostruoso antagonista. Al fine di offrire maggiori dettagli sulla realizzazione di Carrion, Devolver Digital ha pubblicato un interessante video dedicato al dietro le quinte dello sviluppo: potete visionarlo direttamente in apertura a questa news. In chiusura, vi ricordiamo che sulle pagine di Everyeye trovate la ricca recensione di Carrion redatta dal nostro Marco Mottura.

Quanto è interessante?
5