Carta Pokémon da 5 milioni di dollari: perché vale così tanto? Lo spiega Logan Paul

Carta Pokémon da 5 milioni di dollari: perché vale così tanto? Lo spiega Logan Paul
di

Nel corso dell'edizione 2022 di Wrestlemania - il più importante appuntamento annuale nel palinsesto del wrestling WWE - Logan Paul ha indossato una carta Pokémon da 5 milioni di dollari.

Una cifra impressionante, anche per gli standard dei collezionisti, della quale lo YouTuber è tornato di recente a discutere pubblicamente. Tramite una serie di cinguettii apparsi sul suo account Twitter ufficiale, Logan Paul ha infatti raccontato il percorso che lo ha portato a mettere le mani sul prezioso rettangolo di carta.

A quanto pare, ad oggi la carta Pokémon "Pikachu Illustrator" rappresenta la più rara delle carte mai apparse in Pokémon: The Card Game. Con solo 39 esemplari esistenti in tutto il mondo, quella acquistata da Logan Paul rappresenta l'unica a proporre un valore PSA pari a 10, che identifica uno stato di conservazione ottimo. Sino alla sua apparizione a Wrestlemania 38, prosegue il content creator, non esisteva alcuna immagine o video pubblico raffigurante l'oggetto.

Il precedente proprietario, residente in Arabia Saudita, era infatti molto riservato e il fatto che possedesse la rara carta Pokémon era di fatto solamente un rumor. Per mettersi in contatto con il collezionista, Logan Paul ha dovuto ricorrere ad alcune intermediazioni, che hanno poi aperto la strada ad oltre cinque mesi di negoziazioni. Dopo un viaggio che lo ha portato direttamente in Arabia Saudita per trattare in loco, lo YouTuber è riuscito a concludere la compravendita per un ammontare di 5.275.000 dollari. A completare il quadro, ci pensa la custodia-pendente del valore di 80.000 dollari che racchiude la carta Pokémon.

Quanto è interessante?
5