Carte Pokémon ispirate all'urlo di Munch in arrivo in Giappone

Carte Pokémon ispirate all'urlo di Munch in arrivo in Giappone
di

La popolarità del franchise dei Pokémon ha raggiunto davvero qualsiasi tipo di media e ha conosciuto centinaia di collaborazioni con altre aziende. I Pokémon sono apparsi nei videogiochi, in TV, al cinema, sugli aeroplani e persino ai giochi olimpici.

Da oggi, i Pokémon si avvicinano anche all'arte contemporanea con cinque nuove carte ufficiali ispirate all'Urlo di Munch. Le carte sono state realizzate in occasione di una mostra al Tokyo Metropolitan Museum che ospiterà a breve un'esposizione su Edvard Munch, il famoso pittore espressionista del ventesimo secolo conosciuto globalmente per l'opera "L'Urlo".

Per questa mostra L'Urlo verrà trasportato per la prima volta in Giappone e il museo ne ha approfittato per realizzare un evento promozionale in collaborazione con il gioco di carte collezionabili Pokémon. I protagonisti di questa collaborazione sono Pikachu, Eevee, Rowlet, Mimikyu e Psyduck, ritratti in perfetto stile Munch.

Le carte, in tiratura limitata, saranno disponibili nei Pokémon Center giapponesi a partire dal 27 Ottobre. Non sappiamo ancora se queste bizzarre carte arriveranno in occidente, sarebbe un'interessante variante da aggiungere alla nostra collezione insieme all'ultima espansione Tuoni Perduti.

FONTE: Comicbook
Quanto è interessante?
7
Pokémon Let's Go, Pikachu! e Let's Go, Eevee!Pokémon Let's Go, Pikachu! e Let's Go, Eevee!Pokémon Let's Go, Pikachu! e Let's Go, Eevee!Pokémon Let's Go, Pikachu! e Let's Go, Eevee!Pokémon Let's Go, Pikachu! e Let's Go, Eevee!