Caso CiccioGamer, polemiche esagerate: la brutta figura l'ha fatta Mai Dire Talk

Caso CiccioGamer, polemiche esagerate: la brutta figura l'ha fatta Mai Dire Talk
di

Se vi informate sul mondo videoludico bazzicando nel fervente mondo di YouTube o sui social network in generale, allora avrete sicuramente sentito parlare del caso CiccioGamer89. La sua recente partecipazione alla trasmissione Mai Dire Talk ha generato numerose polemiche per il modo in cui lo YouTuber è stato trattato dai presentatori.

Il Mago Forrest e la Gialappa's Band si sono più volte presi gioco di Ciccio, della sua attività da YouTuber e del mondo videoludico in generale, sia in diretta che con un video preparato ad hoc. I momenti ad aver generato il maggior numero di dibattiti sono in ogni caso due, ed entrambi hanno avuto per protagonista il Mago Forrest: il noto volto televisivo gli ha prima dato uno schiaffo sulla nuca, e in un secondo momento, quando Ciccio stava per andare via, gli ha anche fatto lo sgambetto.

Il modo in cui la Gialappa's Band fa ironia è ormai ben noto, e rappresenta anche il motivo dello strepitoso successo ottenuto dal gruppo di comici. Da sempre il trio, in compagnia del Mago Forrest, mette alla berlina le persone e ironizza sulle situazioni più disparate. Spesso, tuttavia, lo fanno commentando video pre-registrati, oppure in mancanza del personaggio al quale sono rivolte le loro battute. In Mai Dire Talk si configura tuttavia una situazione ben diversa, visto che la presenza del bersaglio carica i siparietti di un fattore empatico che, spesso, li rende desolanti dal punto di vista umano. È esattamente quello che è successo, a nostro parere, con CiccioGamer89. Quello andato in scena a Mai Dire Talk non può essere assolutamente considerato un momento di alta televisione.

Il pubblico, in ogni caso, si è diviso: in molti si sono indignati per il trattamento che è stato riservato all'ospite, altri invece lo hanno attaccato accusandolo di essere disposto a farsi umiliare, pur di accrescere la sua notorietà. Quali sono le reali motivazioni che hanno spinto Ciccio a partecipare a Mai Dire Talk? Molto probabilmente il suo obiettivo era appunto quello di accrescere la sua popolarità raggiungendo una nuova fetta di pubblico, normalmente non avvezza a guardare contenuti video su piattaforme come YouTube e Twitch. Ci sta. Siamo inoltre sicuri che Ciccio sapeva a cosa andava incontro, vista l'enorme notorietà della Gialappa's Band, e non è escluso che alcune delle cose viste in televisione fossero già concordate.

Se lo spettacolo si è rivelato pessimo, tuttavia, non è certamente dipeso dalla presenza di CiccioGamer, bensì da precise scelte attuate dagli autori del programma. Da anni propongono un certo tipo di comicità che, probabilmente, sarebbe il caso di aggiornare. Per questo motivo, riteniamo che le polemiche che stanno circondando la vicenda siano decisamente esagerate, e anche fuori fuoco.

L'unica impressione che ci ha dato il Mago Forrest, inoltre, è quella di voler trattare male (magari ironicamente) un ragazzo appartenente ad un mondo che non frequenta e di cui probabilmente non vuole neppure approfondire la conoscenza. Come tutta la televisione, del resto.

Quanto è interessante?
33

Le migliori offerte per i tuoi Regali di Natale 2018: videogiochi, console, hi-tech, smartphone, PC Gaming, TV 4K e tanto altri altri prodotti a prezzo scontato su Amazon, per un Natale da sogno a piccoli prezzi.