Caso Floyd e Black Lives Matter: anche Naughty Dog esprime solidarietà

Caso Floyd e Black Lives Matter: anche Naughty Dog esprime solidarietà
INFORMAZIONI GIOCO
di

In seguito alla morte di George Floyd, gli Stati Uniti d'America hanno visto levarsi un moto d'indignazione popolare, al quale ha fatto seguito l'avvio di una vasta serie di proteste e manifestazioni.

Numerosi gli Stati coinvolti, in un trend che negli ultimi giorni non ha accennato a rallentare. I tragici eventi che negli ultimi giorni hanno colpito il Paese nordamericano hanno condotto a numerose prese di posizione da parte di molteplici attori. Tra questi ultimi, anche alcune software house, tra le quali la californiana Naughty Dog, la cui sede si trova a Santa Monica. Tramite il proprio account Twitter ufficiale, gli autori della serie Uncharted e di The Last of Us hanno voluto veicolare il seguente messaggio:

"Questo non è il momento per restare in silenzio. Per troppo tempo, troppe persone hanno sofferto per quello che è un problema sistemico in America. In troppi hanno perso figli, figlie, fratelli, sorelle, padri e madri. Esprimiamo la nostra solidarietà contro il razzismo e l'ingiustizia.
Questo è il tempo in cui tutti noi dobbiamo fare la nostra parte e porre fine alla violenza e al razzismo nei confronti delle persone afroamericane. Molti di noi qui a Naughty Dog stanno facendo donazioni ad organizzazioni locali e nazionali. Vi preghiamo di prendere in considerazione l'eventualità di fare lo stesso.
Ci auguriamo di poter assistere all'inizio di un cambiamento duraturo per le persone di colore in America.
#BlackLivesMatter"

Il team di sviluppo prende dunque ufficialmente posizione, invitando il proprio pubblico a fare lo stesso. Di recente, lo slogan Black Lives Matter è approdato anche in Animal Crossing, grazie alle iniziative autonome da parte della community.

Quanto è interessante?
9