Cyberpunk 2077: CD Project ha donato un milione di dollari per l'emergenza Coronavirus

Cyberpunk 2077: CD Project ha donato un milione di dollari per l'emergenza Coronavirus
INFORMAZIONI GIOCO
di

Nelle ultime ore anche i creatori di The Witcher 3: Wild Hunt e Cyberpunk 2077 hanno deciso di dare il proprio contributo a chi si sta occupando di contrastare la sempre maggiore diffusione del Coronavirus.

Con un lungo post pubblicato sui canali social ufficiali, CD Projekt RED ha annunciato di aver donato l'equivalente in złoty, moneta polacca, di 950.000 dollari.

Ecco di seguito il messaggio degli sviluppatori:

"Stiamo seguendo da vicino le notizie riguardanti l'epidemia causata dal Coronavirus. Il numero di casi è in costante aumento e il sistema sanitario è in difficoltà. In tempi così difficili ogni aiuto conta e negli ultimi giorni ci siamo chiesti in che modo avremmo potuto contribuire. Non abbiamo dimestichezza con l'attrezzatura medica, le maschere e tutto il resto, pertanto abbiamo deciso di collaborare con dei professionisti con anni di esperienza: WOŚP."

"Oggi abbiamo donato 4 milioni di PLN per combattere il Coronavirus. Metà della cifra è stata donata privatamente, l'altra metà da CD Projekt RED. La parte privata della donazione è stata finanziata dai dirigenti e dagli azionisti dell'azienda."

"Vorremmo anche ringraziare il sistema sanitario e chiunque sia coinvolto nella lotta al virus. Rischiare la propria vita ogni giorno per noi è un lavoro che ci ispira. Vogliamo anche cogliere l'occasione per mandare a tutti un messaggio: prendete sul serio ciò che sta accadendo. Ascoltate i consigli degli esperti: state a casa e non aiutate il virus a diffondersi!"

A proposito di gesti di generosità in tempi d'emergenza, Respawn sta regalando giochi ai corrieri costretti a lavorare durante l'emergenza Coronavirus.

Quanto è interessante?
11