CD Projekt passa a Unreal Engine 5: termina lo sviluppo del multiplayer su REDengine

CD Projekt passa a Unreal Engine 5: termina lo sviluppo del multiplayer su REDengine
INFORMAZIONI GIOCO
di

Con l'annuncio della Nuova Saga di The Witcher su Unreal Engine 5, CD Projekt ha confermato l'adozione del motore grafico di Epic come engine "preferito" per i suoi futuri videogiochi. Per questo motivo, la compagnia polacca decide di bloccare lo sviluppo della tecnologia multiplayer su REDengine.

Nel presentare gli ultimi risultati finanziari della compagnia ad investitori e azionisti, il CFO di CD Projekt RED Piotr Nielubowicz ha confermato che i lavori portati avanti dall'azienda per integrare il multiplayer nel REDengine sono ufficialmente terminati proprio in funzione del passaggio a Unreal Engine 5.

L'alto esponente di CDPR spiega che "negli ultimi anni abbiamo lavorato alla creazione della nostra tecnologia multiplayer proprietaria. Sulla scia della recente decisione di avviare una cooperazione strategica con Epic Games per creare insieme a loro dei videogiochi basati su Unreal Engine 5, abbiamo deciso di interrompere lo sviluppo di questa tecnologia multiplayer proprietaria. Unreal Engine offre già delle soluzioni multiplayer molto avanzate".

La prematura chiusura dei lavori sulla componente multiplayer del REDengine, a detta di Nielubowicz, ha consentito a CD Projekt di risparmiare circa 4,9 milioni di dollari. Durante la riunione con gli azionisti, i vertici di CD Projekt hanno inoltre confermato che l'espansione di Cyberpunk 2077 uscirà nel 2023.

FONTE: GamingBolt
Quanto è interessante?
8