CD Projekt RED parla delle sequenze d'intermezzo di Cyberpunk 2077

CD Projekt RED parla delle sequenze d'intermezzo di Cyberpunk 2077
di

GameSpot ha recentemente intervistato John Mamais, responsabile di CD Projekt RED Cracovia, e in questa occasione sono stati rivelati nuovi dettagli sulle scene d'intermezzo di Cyberpunk 2077.

Mamais fa sapere che lo studio "ha lavorato per realizzare sequenze particolarmente coinvolgenti grazie all'uso della visuale in prima persona", inizialmente le sequenze in questione erano in terza persona ma in un secondo tempo il team ha deciso di adottare esclusivamente la visuale in soggettiva proprio per aumentare il coinvolgimento e il senso di immersione.

"Lo Scene System funziona bene ed è stato adattato perfettamente al gameplay, grazie a questo sistema i giocatori saranno in grado di immedesimarsi perfettamente nel gioco. Siete dentro la scena, e sarà possibile controllare diversi aspetti della sequenza filmata, in base alla situazione in cui vi trovate."

Infine, il responsabile dello studio di Cracovia ribadisce come CD Projekt RED sia soddisfatta di aver preso la decisione di abbandonare definitivamente la terza persona per Cyberpunk 2077, puntando totalmente sulla visuale in prima persona.

Cyberpunk 2077 è atteso per il 16 aprile 2020 su PC, PlayStation 4, Xbox One e Google Stadia, mentre una versione per Nintendo Switch appare altamente improbabile, come confermato dallo stesso Mamais sulle pagine di GameSpot USA.

FONTE: GS
Quanto è interessante?
15