I CD della PS1 sono pieni di segreti: provate ad ascoltarli in uno stereo!

I CD della PS1 sono pieni di segreti: provate ad ascoltarli in uno stereo!
di

Di segreti e curiosità la prima PlayStation ne è piena. Sia che li conoscevate già all'epoca, sia che ne sentite parlare per la prima vola, fa sempre piacere riscoprire ciò che la console Sony poteva fare all'epoca. Ed il discorso si estende anche ai suoi stessi giochi.

Abbiamo già parlato di un trucco segreto relativo alle Memory Card di PS1, ma sapevate che i CD di alcuni giochi PS1 avevano una feature nascosta che permetteva loro di funzionare come se fossero veri e propri CD musicali? Alcuni titoli, come ad esempio il primo Tomb Raider ma anche Ridge Racer Revolution, Twisted Metal 3 e X-Men Mutant Academy 2, potevano essere inseriti all'interno di un lettore CD (ed oggi anche in un moderno laptop) e permettere così ai giocatori di ascoltare le loro tracce musicali e file audio proprio come se avessimo inserito un disco della nostra band musicale preferita. E in alcuni casi, ci sono anche messaggi audio e tracce segrete, provare per credere.

Sono tanti i giochi dotati di questa funzione, e c'è un motivo: questa funzionalità sarebbe stata volutamente inserita dagli sviluppatori durante la creazione delle colonne sonore delle loro produzioni, formattando i relativi file audio in formato CDDA, che può essere riconosciuto da lettori CD, laptop e qualunque dispositivo in grado di leggerli. Di conseguenza, tutti i CD PlayStation che contengono file CDDA al loro interno possono funzionare correttamente anche su questi dispositivi.

Sempre a proposito di curiosità, vi ricordate del gioco PS1 che occupa ben 5 CD, più di qualunque altro titolo mai approdato sulla piattaforma Sony?