Chad Robertson, responsabile del live service di Anthem, lascia BioWare

Chad Robertson, responsabile del live service di Anthem, lascia BioWare
INFORMAZIONI GIOCO
di

Le difficoltà in casa BioWare sembrano non avere fine. Dopo la chiusura degli uffici dedicati allo sviluppo di Mass Effect Andromeda e la brutta accoglienza riservata da critica e pubblico ad Anthem, è il turno dell'addio di Chad Robertson, responsabile del live service proprio di quest'ultimo gioco.

Chad Robertson ha lavorato per lo studio canadese per ben 14 anni, conquistando gli onori della cronaca durante la fase di lancio di Anthem, di cui è stato responsabile del live service. Con un messaggio affidato a Twitter, Robertson ha annunciato il suo addio a BioWare: "Questa è la mia ultima settimana in BioWare. Sono stato nella società per 14 anni e sono grato per tutto quello di cui sono stato parte. Star Wars: The Old Republic, Anthem, lo studio di Austin e BioWare sono in buone mani; potete aspettarvi grandi cose per il futuro". Robertson ha poi proseguito "Mi unisco alla schiera dei fan adesso e non vedo l'ora di giocare ai titoli BioWare nei prossimi anni. Sono molto emozionato per il prossimo passo del mio viaggio nell'industria e non vedo l'ora di condividere maggiori informazioni presto".

Intanto, Anthem ha introdotto il cross-over con Mass Effect nell'ambito delle celebrazioni di Halloween. Recentemente la patch 1.5.0 di Anthem ha ufficializzato l'inizio della Stagione dei Teschi.

Quanto è interessante?
5