di

Dopo un mese esatto dal rilascio dell'ultimo bilanciamento, il team di Clash Royale provvede a ritoccare le statistiche di alcune carte. Vediamo di seguito cosa cambierà.

La lista completa delle modifiche, che saranno rese attive a partire da lunedì 2 Luglio, è riportato di seguito:

  • Mascalzoni: punti ferita del mascalzone maschio ridotti del 5,3% e attacco iniziale più lento per le due mascalzone al suo seguito. Il questo modo la carta viene leggermente depotenziata, senza perdere però la solidità che la contraddistingue;
  • Mortaio: danni ad area ridotti del 3,5% e punti ferita ridotti del 4%. Lo stesso discorso fatto per i Mascalzoni vale anche per il Mortaio, una delle carte più ostiche da affrontare, specialmente in ladder;
  • Strega: punti ferita aumentati del 17%, velocità di generazione degli scheletri aumentata a 5 secondi (da 7 secondi) e velocità colpi rallentata a 1 secondo (da 0,7 secondi). Con questo buff, la Strega, carta che attualmente possiede la percentuale di vittoria più bassa all'interno del gioco, si trasforma in un'evocatrice di scheletri decisamente più abile e robusta.
  • Spiriti del fuoco: danni aumentati del 5%. Di conseguenza, il potenziamento renderà più efficace anche la Fornace e, inoltre, un gruppo di Spiriti del fuoco sarà in grado di far fuori una Macchina volante;
  • Bombarolo: portata aumentata a 5 caselle (da 4,5 caselle);
  • Megasgherro: velocità colpi rallentata a 1,6 secondi (da 1,5 secondi);
  • Goblin: punti ferita ridotti dell'1%. Proprio come successo nel corso dello scorso bilanciamento, continua il processo di standardizzazione delle carte. Con questo esiguo depotenziamento, gli Sgherri saranno in grado di eliminare i Goblin con due colpi.
  • Palla di neve gigante e Maiali Royale: aggiunte alle carte disponibili nel giorno della collezione delle guerre tra clan;
  • Aggiornato il meccanismo di scelta della modalità "draft" (strategica): diminuita drasticamente la possibilità di trovare diversi edifici nel corso di una scelta.

Le modifiche appena elencate, che potete trovare riassunte anche nel video riportato in calce alla notizia, sono rivolte a migliorare l'equilibrio delle partite di Clash Royale e delle percentuali di vittoria di tutte le carte presenti nel gioco.

In particolare, la modifica più consistente tra quelle che verranno rilasciate lunedì prossimo riguarda la Strega. La Strega, carta Epica dal costo di 5 elisir, è una truppa di supporto molto efficace nell'accompagnare l'avanzata di imponenti tank, come ad esempio il Gigante. Tuttavia, sono diverse le carte che, fino a questo momento, sono state in grado di neutralizzare totalmente la sua esistenza: Stregone, Boia e Fornace per citarne alcune. Ci auguriamo, dunque, che questo consistente buff riesca ad aumentare la percentuale di utilizzo (e, perché no, di vittoria) di una carta caduta ormai in disuso. Dall'altro lato, invece, tutte le altre modifiche risultano essere abbastanza "leggere", segno che il META attuale è complessivamente abbastanza equilibrato e non richiede interventi di restauro massicci.

Ricordandovi che il bilanciamento verrà applicato nel corso della mattinata di lunedì 2 Luglio, vi invitiamo a rimanere sintonizzati sulle pagine di Everyeye per non perdere di vista tutte le ultime news dal mondo di Clash Royale.

Buon game!

Quanto è interessante?
5