Esport

Clash Royale: la modalità Touchdown protagonista della prossima Sfida speciale

di

La modalità Touchdown, introdotta in Clash Royale lo scorso autunno, sarà nuovamente giocabile a partire da oggi, venerdì 12 Gennaio, grazie ad una Sfida Speciale dedicata.

Ricordiamo che la modalità Touchdown è incentrata sulla battaglia 2vs2 e l'obiettivo è quello di fare arrivare una qualsiasi truppa oltre la linea di fine campo avversaria facendo, appunto, touchdown. Nello specifico, la Sfida in questione sarà di tipo "draft": tutti i giocatori avranno cioè la possibilità di scegliere, appena prima dell'inizio di ogni incontro, quali carte tenere per sé e quali rifilare nelle mani degli avversari.

Le ricompense della Sfida, che risultano alquanto allettanti in termini di Oro, sono distribuite nel seguente modo:

  • 3 vittorie: 2000 Oro;
  • 5 vittorie: 4000 Oro;
  • 7 vittorie: Baule gigante;
  • 9 vittorie: 20000 Oro.

Sono inoltre presenti un premio garantito per la partecipazione, pari a 350 Oro e 5 carte, e un primo premio per il completamento della sfida con 9 vittorie, pari a 3000 Oro e 140 carte.

Vista l'entità delle ricompense, è consigliabile giocare la Sfida insieme ad un amico, cercando di elaborare una strategia comune già a partire dalla scelta delle carte. In particolare, cercate di accaparrarvi Edifici ed Incantesimi ad area, in modo da potervi difendere al meglio mentre dirigete le vostre manovre offensive. Buona fortuna!

Curiosità: nella modalità Touchdown, tutti gli incantesimi piombano sul terreno di gioco dal nulla, vista l'assenza dei Re all'interno dell'arena.

Buona fortuna!

Quanto è interessante?
5
Clash Royale: la modalità Touchdown protagonista della prossima Sfida speciale