Esport

Clash Royale: tutti i dettagli del bilanciamento del META di Ottobre!

Clash Royale: tutti i dettagli del bilanciamento del META di Ottobre!
di

Nuovo mese, nuovo listone di modifiche per il META di Clash Royale. Protagonista di questo bilanciamento è senza dubbio il Gigante Royale, la cui modifica è stata molto discussa dalla community del mobile game di Supercell.

Ad un mese di distanza dall’ultimo bilanciamento del META, vi riportiamo di seguito le 8 carte protagoniste di questo “minor update”, che verrà rilasciato ufficialmente a partire da lunedì 1 Ottobre:

  • Gigante Royale: portata diminuita da 6,5 caselle a 5 caselle, danni aumentati del 60%, tempo di schieramento ridotto da 2 secondi a 1 secondo. Sebbene a prima vista queste modifiche possano sembrare assurde (soprattutto se ci si sofferma sull’ingente aumento dei danni), ecco che ad una seconda analisi il bilanciamento risulta più che giustificato: grazie alla diminuzione della portata, infatti, si avrà molto più tempo per schierare una difesa prima che il Gigante Royale inizi a sparare contro le nostre torri;

  • Gigante Goblin: punti ferita aumentati del 6%. Il neo-arrivato Gigante Goblin ha ancora bisogno di qualche ritocco per provare ad impensierire le difese nemiche; vedremo se questa modifica lo renderà più competitivo;

  • Torre bombardiera: danni ad area aumentati del 5%. Con questo buff, la Torre bombardiera sarà in grado di eliminare i goblin di un livello superiore rispetto al proprio, diventando più efficace anche contro Maiali Royale e Reclute Royale;

  • Capanna dei goblin: velocità di generazione dei goblin aumentata da 5 secondi a 4,7 secondi. Con le modifiche applicate ai goblin lancieri qualche mese fa, la capanna ha perso una parte del suo potenziale di un tempo. In questo modo, verrà generato un goblin in più rispetto alla situazione attuale;

  • Orda di scheletri: numero di scheletri aumentato da 14 a 15; Larry, Harry, Jerry, Terry, Mary, Barry, Cherry, Karrie, Faerie, Scary, Sherry, Gary, McClary e Huckleberry hanno invitato il loro buon amico Doot alla festa di Halloween, vedremo come si comporterà;

  • Barile barbarico: il barile rotola più velocemente e il barbaro viene fatto uscire prima. Sebbene il costo in termini di elisir del Barile barbarico sia stato ridotto a 2, la carta non è mai diventata una valida alternativa a incantesimi come Scarica e Tronco;

  • Palla di neve gigante: durata del rallentamento aumentata da 2 secondi a 2,5 secondi, danni ad area aumentati del 10%. Lo stesso discorso fatto in precedenza per il Barile barbarico può essere applicato anche alla Palla di neve gigante. Vedremo se queste modifiche intaccheranno l’indiscusso dominio di Scarica e Tronco;

  • Stregone di ghiaccio: durata del rallentamento aumentata da 2 a 2,5 secondi. Grazie a questa modifica, votata dalla community, lo Stregone di ghiaccio potrà finalmente dire la sua in un ipotetico scontro con uno Stregone elettrico.

Come sempre, in calce alla notizia potete trovare un video che passa in rassegna le modifiche appena discusse. Ancora una volta, ci teniamo a ricordare che tutti i cambiamenti vengono testati e ritestati in molteplici situazioni di gioco, in modo da evitare brutte sorprese al rilascio.

Per quanto riguarda il Gigante Royale, avrete sicuramente notato che il suo impatto è sempre stato devastante in ladder, ma il suo utilizzo risulta invece praticamente nullo a livello torneo (ovvero in Sfide e competizioni ufficiali). Il problema principale risiede nel fatto che il Gigante Royale riesce ad agganciare le torri troppo velocemente, risultando quindi pressoché inarrestabile, soprattutto a livelli alti (12/13). La diminuzione della portata proposta in questo bilanciamento (da 6,5 a 5 caselle) consentirà alle truppe difensive di reagire più velocemente al suo schieramento in arena, con la possibilità di infliggergli parecchi danni prima che questi inizi a sparare cannonate contro le torri. Di conseguenza, proprio perché il Gigante Royale impiegherà più tempo per agganciare le torri, tali cannonate dovranno essere più potenti (ed ecco spiegati i danni aumentati del 60%).

Sperando di aver chiarito ogni dubbio in merito al Gigante Royale, riteniamo che tutte le modifiche proposte costituiscano una buona soluzione per mantenere il gioco equilibrato. Non ci resta perciò che andare a provare con mano le modifiche apportate in questo bilanciamento del META. Ci vediamo in arena e, mi raccomando, fermate in tempo quei Giganti Royale!

Quanto è interessante?
3