Classifica giapponese: solo giochi Switch a inizio 2020, nessun titolo PS4 nella Top 20

Classifica giapponese: solo giochi Switch a inizio 2020, nessun titolo PS4 nella Top 20
di

L'incredibile successo di Nintendo Switch nel 2019 trova una manifestazione diretta e tangibile nella prima classifica di vendite di videogiochi in Giappone nel 2020: la Top 20 d'inizio anno presenta solo titoli Switch, con la totale assenza di giochi PlayStation 4 o Xbox One.

Come giustamente sottolineato dai giornalisti di VideoGamesChronicle, per rintracciare il primo videogioco non-Switch bisogna scorrere fino alla ventiduesima posizione, occupata dalla versione PS4 di eFootball PES 2020. Per quanto riguarda Microsoft, l'unica "consolazione" all'atavica impopolarità di Xbox presso il pubblico nipponico sembra essere quella rappresentata dalla seconda piazza occupata in classifica dalla versione Switch di Minecraft.

Eccovi allora la classifica di vendita dei videogiochi in Giappone dal 30 dicembre 2019 al 5 gennaio 2020, con riportato il numero di copie vendute e, tra parentesi, le vendite globali di ciascun gioco.

  1. Pokémon Sword & Shield – 196,925 (3,185,059)
  2. Luigi’s Mansion 3 – 52,434 (558,432)
  3. Mario Kart 8 Deluxe – 52,195 (2,711,204)
  4. Minecraft Switch – 46,963 (1,192,902)
  5. Mario & Sonic at Tokyo 2020 – 44,605 (239,733)
  6. Super Smash Bros. Ultimate – 43,274 (3,496,326)
  7. Dr. Kawashima’s Brain Training – 41,455 (76,151)
  8. Super Mario Party – 37,903 (1,301,613)
  9. Tsuri Spirits – 30,705 (367,700)
  10. Ring Fit Adventure – 30,432 (526,071)
  11. Splatoon 2 – 27,378 (827,882)
  12. Super Mario Maker 2 – 27,378 (827,882)
  13. Disney Tsum Tsum – 16,984 (142,482)
  14. Super Mario Bros. U Deluxe – 14,441 (762,030)
  15. Zelda: Breath of the Wild – 11,586 (1,492,935)
  16. Taiko no Tatsujin Drum ‘n’ Fun – 11,208 (431,790)
  17. Super Mario Odyssey – 10,045 (2,057,591)
  18. Yo-Kai Watch 4++ – 9,486 (56,382)
  19. Dragon Quest XI S – 7,973 (471,672)
  20. Kirby Star Allies – 7,696 (791,570)

Con l'arrivo sul mercato di Final Fantasy 7 Remake, Ghost of Tsushima, The Last of Us Parte 2 e Cyberpunk 2077, così come di Dragon Ball Z Kakarot, anche il più distratto degli analisti di settore ipotizza un "ritorno in grande stile" di Sony e dei videogiochi PlayStation 4 nella classifica di vendita giapponese. E questo, senza considerare l'avvento di PlayStation 5 a fine anno e la possibile sorpresa commerciale relativa al lancio di Xbox Series X, previsto anch'esso per fine 2020.

FONTE: VGC
Quanto è interessante?
2