CliffyB propose un action-adventure in terza persona a Microsoft, ma venne rifiutato

di

Il buon Cliff "CliffyB" Bleszinski è, come sempre, particolarmente attivo sui social. Nella giornata di ieri, chiacchierando con i suoi fan su Twitter, ha svelato un retroscena decisamente interessante.

A quanto pare, il game designer in passato propose a Microsoft un'idea per uno titolo action-adventure in terza persona. La casa di Redmond, evidentemente, non rimase particolarmente impressionata, poiché rifiutò la proposta. Si trattava di un progetto completamente nuovo e slegato da Gears of War, serie esclusiva per Xbox alla quale Cliff Bleszinski ha partecipato in veste di Lead Designer.

La curiosità al riguardo è tanta ma, a parte ciò, non sappiamo null'altro. Non è chiaro, ad esempio, quando è stata effettuata questa proposta. Prima o dopo lo sviluppo di LawBreakers? Davvero difficile dirlo con i pochi elementi a nostra disposizione. Fatto sta, che attualmente CliffyB e la sua Boss Key Productions sembrano ormai completamente concentrati su titoli di natura esclusivamente multiplayer. Archiviato il fallimento di LawBreakers, il team è ora al lavoro su Radical Heights, Battle Royale pubblicato pochi giorni fa in Accesso Anticipato su Steam che punta a ritagliarsi uno spazio in un segmento di mercato dominato da Fortnite e PlayerUnknown's Battlegrounds. Ci riuscirà secondo voi?

Quanto è interessante?
4

Scopri le migliori Console in offerta e i Bonus prenotazione più interessanti dei tuoi Videogiochi preferiti in offerta su Amazon.it