di

Close Combat: The Bloody First è il nuovo capitolo di una delle saghe di strategici in tempo reale più popolari di sempre, che sta finalmente per tornare su PC grazie a Slitherine, che ne ha da poco diffuso il primo trailer ufficiale.

Il video punta sulle emozioni dei fan di vecchia data, cercando di far rivivere il concetto di un gruppo di combattenti dove nessuno viene lasciato indietro, ed al contempo celebrare la serie di giochi che ha fatto la storia del genere strategico.

Il giocatore dovrà guidare la Prima Divisione della Fanteria Statunitense, meglio nota come "The Big Red One" dalle sabbie desertiche dell'Africa del Nord fino allo sbarco in Normandia del D-Day. The Bloody First comina il gameplay classico di Close Combat con il nuovo motore grafico 3D Archon, per un livello di grafica e di realismo mai visto prima nel gioco.

Dopo una lunga gestazione, il gioco è entrato in fase beta ed arriverà entro la fine del 2019. Sono ptreviste tre campagne, 36 battaglie, con oltre 50 veicoli e 300 unità di fanteria, lobby multiplayer integrata e forum per il matchmaking. Sarà compito del gioctore capire come combinare al meglio le usi di armi a corto raggio, mortai, mitra, carrarmati e quant'altro, per portare a casa la battaglia.

Cosa vi aspettate dal ritorno di Close Combat?

Quanto è interessante?
2