Il Cloud non è una priorità per Nintendo ma si guarda con attenzione al futuro

Il Cloud non è una priorità per Nintendo ma si guarda con attenzione al futuro
di

Recentemente intervistato dal Nikkei, il Presidente di Nintendo Shuntaro Furukawa ha ribadito come il Cloud non sia attualmente una priorità per la casa di Kyoto, la compagnia guarda comunque con interesse all'evolversi di questa tecnologia.

"Con l'aumentare della diffusione degli smartphone, la nostra strategia è stata quella di lanciare app per conquistare questo pubblico. I giocatori amano divertirsi su smartphone, computer e console, streaming e cloud emergeranno, ne sono certo, ma probabilmente non saranno la prima scelta del pubblico per molto tempo ancora."

Con queste parole il Presidente di Nintendo chiarisce la sua posizione, continuando a illustrare la sua visione: "la cosa più importante sono i giochi, le migliorie tecnologiche possono aiutarci a sviluppare esperienze sempre più interessanti, in questo senso siamo sempre alla ricerca di tecnologie che possano rappresentare l'inizio di un nuovo cammino."

Su Nintendo Switch la tecnologia Cloud viene utilizzata per far girare titoli come Resident Evil 7 Biohazard e il più recente Control di Remedy, "esperimenti" che fino ad oggi non hanno trovato enormi consensi o riscontri commerciali all'altezza delle aspettative. Timidi tentativi che potrebbero però evolversi in futuro in qualcosa di più concreto, al momento in ogni caso il Presidente di Nintendo sembra essere stato molto chiaro sull'argomento.

FONTE: GN
Quanto è interessante?
4