COD Black Ops 4: rimossi gli zombie da Blackout e risolto il bug del loot

COD Black Ops 4: rimossi gli zombie da Blackout e risolto il bug del loot
di

Treyarch ha pubblicato una nuova patch per Call of Duty: Black Ops 4. Nonostante sia identificato come un aggiornamento "minore", ha risolto alcune problematiche piuttosto fastidiose e ha rimosso gli zombie da Blackout.

Avete capito bene: nella modalità battle royale non ci sono più i morti viventi. Nel changelog, Treyarch si è limitata a scrivere che "sono misteriosamente scomparsi", senza fornire informazioni aggiuntive. Che stia preparando un evento speciale per Natale? In aggiunta a ciò, la compagnia ha rimosso dalle casse degli Zombie le Corazze di Livello 3. In realtà, vista l'assenza dei mostri, questa tipologia di casse risulta impossibile da trovare al momento, quindi il cambiamento diverrà effettivo solo quando verranno reintrodotte.

L'aggiornamento ha inoltre migliorato le ottiche del Paladin Valkyrie Mastercraft, risolto dei crash provocati dall'utilizzo del piccone per il ghiaccio del nuovo specialista Zero, eliminati alcuni exploit nelle mappe Marocco in Multigiocatore e Dead of the Night in Zombies e risolto il fastidiosissimo bug che si verificava durante il recupero degli oggetti dalle scorte in Blackout. A causa di quest'ultimo, l'interfaccia utente spariva durante la raccolta costringendo i giocatori a puntare nuovamente la telecamera verso la scorta e a premere nuovamente il tasto per interagire con essa. Come potete facilmente immaginare, oltre ad essere fastidiosa, quest'azione faceva perdere secondi preziosi durante le partite, che potevano fare la differenza tra la vita e la morte. Per fortuna, ora è solo un brutto ricordo. Ulteriori informazioni sulla patch del 21 dicembre potete trovarle a questo indirizzo.

Quanto è interessante?
1