di

Marc-Alexandre Milot di Beenox, studio di sviluppo che si sta occupando dell'edizione PC di Call of Duty: Black Ops Cold War, è intervenuto sul canale YouTube di NVIDIA GeForce per delineare le caratteristiche tecniche esclusive di questa particolare versione dello sparatutto.

Milot ha svelato innanzitutto che Call of Duty: Black Ops Cold War sfrutterà le API DirectX 12, che consentiranno un miglioramento delle performance generali e l'introduzione degli effetti Ray-Tracing in tempo reale. Cold War vanterà anche ombre e occlusione ambientare Ray-Traced. Previsto inoltre il supporto al NVIDIA DLSS, tecnologia di Super Sampling basata sul Deep Learning IA che permette di migliorare le prestazioni mantenendo un'elevata qualità grafica, e a NVIDIA Reflex Tech, che promette di ridurre la latenza nel competitivo.

L'uscita di Call of Duty Black Ops Cold War è fissata per il 13 novembre su PC, PS4, Xbox One e Xbox Series X/S. Su PlayStation 5 arriverà il giorno di lancio della console, il 19 novembre. Prima di allora, in ogni caso, avrete l'opportunità di partecipare alla Beta gratis di Call of Duty Black Ops Cold War, che prenderà il via l'8 ottobre in esclusiva PS4 per poi approdare su PC e Xbox One il 15 ottobre.

Quanto è interessante?
1