di

Come anticipato da Activision con l'evento per il reveal di COD Black Ops Cold War Zombies, gli sviluppatori di Treyarch hanno confezionato un video per illustrare nel dettaglio le dinamiche sparatutto e i contenuti da fruire in questa modalità horror.

Attingendo all'esperienza maturata in passato con le precedenti iterazioni della modalità Zombie di Black Ops, l'offerta ludica del modulo "a tinte oscure" di Cold War continuerà ad appoggiarsi alle sfide da svolgere in cooperativa online fino a un massimo di quattro giocatori per lobby.

La storia di COD Black Ops Cold War Zombies, chiamata "Die Maschine", sarà ambientata all'inizio degli anni '80 e ci arruolerà nel Requiem, un team di agenti speciali collegato alla CIA e guidato da Grigori Weaver che si incaricherà di esplorare i bunker della Seconda Guerra Mondiale per snidare i mostri che vi albergano e che si sono evoluti nel corso della Guerra Fredda.

Oltre al team Requiem, nella modalità Zombie di Cold War troverà spazio anche l'Omega Group, una squadra speciale a guida sovietica che dovrà intrufolarsi nei bunker per carpire informazioni da girare al KGB.

L'intera esperienza della campagna Zombie di COD Black Ops Cold War sarà Cross-Play e Cross-Gen: sarà perciò possibile formare squadre composte da appassionati provenienti da tutte le piattaforme. Date un'occhiata al video reveal che trovate in calce alla notizia e diteci che cosa ne pensate, ma prima vi ricordiamo che il kolossal FPS di Activision con la storia, il multiplayer e la modalità Zombie, saranno disponibile a partire dal 13 novembre su PC, Xbox One, Xbox Series X e S e PlayStation 4, mentre per la versione PS5 bisognerà pazientare fino al lancio in Italia della console nextgen di Sony, previsto per il 19 novembre.

Quanto è interessante?
2
Call of Duty Black Ops Cold WarCall of Duty Black Ops Cold WarCall of Duty Black Ops Cold WarCall of Duty Black Ops Cold War