COD Mobile, numeri da capogiro: oltre 1,5 miliardi di dollari grazie alle microtransazioni

COD Mobile, numeri da capogiro: oltre 1,5 miliardi di dollari grazie alle microtransazioni
di

Call of Duty Mobile continua a dimostrarsi un successo enorme per le tasche di Activision, almeno stando ai dati riportati dal portale SensorTower. Il titolo realizzato da TiMi Studios ha infatti superato introiti per oltre un miliardo e mezzo di dollari grazie alle microtransazioni.

Si tratta di numeri imponenti raggiunti in circa due anni e mezzo: era infatti l'ottobre del 2019 quando lo spin-off mobile della serie fece il suo debutto, arrivando a 500 milioni di download per COD Mobile in tutto il mondo a maggio 2021. Proprio lo scorso anno è stato quello di maggior successo per la produzione, avendo generato microtransazioni superiori del 45% rispetto a quanto registrato nel 2020: numeri che hanno reso COD Mobile il quattordicesimo classificato nella lista dei giochi per smartphone con i ricavi maggiori.

Per quanto riguarda gli incassi totali suddivisi per singoli territori, gli Stati Uniti da soli rappresentano il 43%, pari a 647 milioni di dollari; segue a ruota il Giappone in seconda posizione, mentre il terzo gradino del podio viene occupato dalla Cina, sebbene in questi altri due casi non viene specificato con precisione quanti incassi complessivi hanno generato.

Nonostante gli importanti successi, Activision guarda al futuro: un nuovo COD Mobile non ancora annunciato è in sviluppo, sebbene per il momento sia completamente avvolto nel mistero e non è ancora chiaro se si tratterà di un COD Mobile 2, una versione per smartphone di COD Warzone oppure di un progetto del tutto diverso.

Quanto è interessante?
2