COD Mobile Stagione 2: in arrivo Ghost ed armi e mappe tratte da Modern Warfare

COD Mobile Stagione 2: in arrivo Ghost ed armi e mappe tratte da Modern Warfare
di

Activision ha annunciato tutte le novità in arrivo a breve con la Season 2 di Call of Duty Mobile, lo sparatutto free-to-play di successo disponibile su dispositivi iOS e Android. Il titolo si prepara ad accogliere diversi elementi con cui sarete già familiari, se siete fan della serie di COD.

La Stagione 2 di Call of Duty Mobile prevede l'introduzione di due tra le mappe più caotiche e frenetiche dell'intera serie: parliamo di Shoot House e Shipment. La prima ha debuttato con COD Modern Warfare pubblicato nel 2019, mentre la seconda è una mappa decisamente più anziana, risalente alla release di COD 4: Modern Warfare nel 2007.

Tra le altre novità, troviamo anche l'arrivo di due nuove armi, entrambe già viste all'interno di Modern Warfare: il fucile tattico SP-R 208 ed il fucile d'assalto AS VAL. Oltre a questo abbiamo anche la ricompensa uccisioni Attacco al Napalm, quest'ultima presa invece in prestito da COD Black Ops Cold War. Dulcis in fundo, i giocatori assisteranno anche al ritorno dell'Operatore Ghost, doppiato da Jeff Leach.

Per quanto riguarda le modalità di gioco, le playlist si aggiorneranno con Tank Battle nella rotazione della Battle Royale e Gunfight Sniper nella sezione multiplayer online.

La Season 2 arriva in seguito all'introduzione della Stagione 1 Nuovo Ordine che, esattamente come accaduto con Warzone e Cold War, ha dato il via ad un nuovo inizio per lo shooter online. Activision continua così a rimpinguare di contenuti il suo titolo mobile, e a voler investire sempre più nel settore. D'altronde, allo scorso ottobre il gioco aveva ormai macinato oltre 500 milioni di dollari di entrate in un solo anno, e la strada parrebbe essere sempre più in discesa per il publisher statunitense.

Quanto è interessante?
1
COD Mobile Stagione 2: in arrivo Ghost ed armi e mappe tratte da Modern Warfare