Esport

Cod Mobile World Championship: Activision costretta a cancellare le Grand Finals

Cod Mobile World Championship: Activision costretta a cancellare le Grand Finals
di

Activision ha annunciato di aver preso l'amara ma necessaria decisione di annullare le Grand Finals del Call of Duty: Mobile World Championship 2020, ovviamente a causa del perdurare della pandemia di Covid-19.

L'evento che doveva mettere un punto esclamativo sul lungo percorso competitivo globale di Call of Duty Mobile, avrebbe dovuto svolgersi a Los Angeles alla fine di questo mese.

Come sappiamo le notizie che arrivano dagli States non sono per nulla incoraggianti. In U.S.A. Si registrano costantemente oltre 200.000 contagi, con alcuni stati in quasi perenne lockdown, come la California, ancora tra le più colpite.

Ancora non sappiamo secondo quale criterio Activision intendesse comunque ospitare live un evento di tale portata, quando praticamente tutti hanno cancellato i piani per gli eventi dal vivo almeno sino all'estate del prossimo anno. Con tutta probabilità l'infrastruttura online non avrebbe retto una competizione tra squadre provenienti dai quattro angoli del globo e Activision doveva per forza – per garantire una competizione priva di latenza – ospitare le squadre in un torneo dal vivo.

Ad ogni modo, nonostante il torneo sia stato cancellato, il montepremi di ben 750.000 Dollari messo in palio in occasione delle Grand Finals verrà equamente distribuito tra le squadre che si sono qualificate dopo lo Stage 4 del Call of Duty: Mobile Regional Playoffs.

Quanto è interessante?
1