COD

COD Modern Warfare 2: guida ai migliori perk e al nuovo sistema per sbloccarli

COD Modern Warfare 2: guida ai migliori perk e al nuovo sistema per sbloccarli
di

Tra le principali novità della Beta di Call of Duty Modern Warfare 2 troviamo sicuramente il rinnovato funzionamento delle Specialità (o Perk), le quali non sono più disponibili sin dall'ingresso in partita e vanno sbloccate progressivamente. Ecco tutto quello che c'è da sapere sul nuovo sistema.

Come funziona il nuovo sistema di Perk

In Call of Duty Modern Warfare 2 ogni giocatore può equipaggiare quattro diversi Perk, i quali si dividono in tre diverse categorie: Base, Bonus e Ultimate. Le Specialità Base sono due e sono attive sin dall'ingresso in partita, proprio come accade nei precedenti capitoli della serie Activision. Il terzo Perk, quello Bonus, si attiva solo dopo quattro minuti e la Specialità più utile, la Ultimate, entra in gioco all'ottavo minuto. I giocatori più abili possono ridurre i tempi citati poco sopra: ogni 10 punti ottenuti tramite eliminazioni, distruzione di oggetti o conquista degli obiettivi consente di avanzare di un secondo.

Tutti i Perk della Beta di COD MW2

Ecco di seguito l'elenco completo delle Specialità disponibili nella versione di prova dell'FPS:

Base Perks

  • Overkill: permette di equipaggiare due armi primarie
  • Double Time: raddoppia la durata della corsa tattica e aumenta del 30% la velocità con cui ci si abbassa
  • Battle Hardened: riduce l'effetto di equipaggiamento tattico come le flashbang, le stordenti, le EMP e le granate a gas, oltre a rendere del tutto immuni alle granate snapshot
  • Scavenger: passare sui cadaveri dei giocatori ripristina munizioni e coltelli da lancio
  • E.O.D.: tutti gli esplosivi che non provengono da Serie di uccisioni o punti infliggono danni ridotti, inoltre raccogliere una granata da terra ne resetta il tempo di detonazione
  • Tracker: i nemici lasciano una scia di orme, sulla mappa appaiono i segnali della morte degli avversari e vengono nascosti quelli delle uccisioni eseguite dal giocatore
  • Pitcher: l'equipaggiamento tattico e letale viene lanciato più lontano ed è possibile prevedere la traiettoria del tiro
  • Extra Tactical: aggiunge un oggetto extra allo slot dell'equipaggiamento tattico

Bonus Perks

  • Resupply: oltre a garantire un oggetto extra allo slot dell'equipaggiamento letale, permette di ricaricare le granate ogni 25 secondi
  • Spotter: permette di vedere e segnalare agli alleati l'equipaggiamento, i potenziamenti da campo e le serie di uccisioni/punti, anche attraverso i muri. Le trappole come claymore, mine di prossimità e C4 possono essere disabilitate tramite interazione
  • Cold-Blooded: rende invisibili a qualsiasi dispositivo controllato dall'intelligenza artificiale e ai mirini termici
  • Fast Hands: velocizza la ricarica, l'uso di equipaggiamento e il cambio delle armi
  • Quick Fix: le uccisioni attivano il recupero della salute all'istante, invece la cattura di un obiettivo velocizza il ripristino dei punti vita
  • Focus: rende l'arma più stabile in modalità mirino e, con le armi di precisione, aumenta il tempo in cui si può trattenere il respiro

Ultimate Perks

  • High Alert: attiva un effetto a schermo quando un nemico punta l'arma sul giocatore
  • Ghost: rende invisibili a UAV, radar portatili e sensori per il battito cardiaco
  • Hardline: riduce il costo delle Killstreak di un'uccisione e delle Scorestreak di 125 punti
  • Overclock: consente di conservare due cariche per il potenziamento da campo e velocizza del 40% la sua velocità di ricarica. Al momento dell'attivazione, questa Specialità aggiunge istantaneamente una carica al potenziamento da campo
  • Survivor: prima di morie, il giocatore resta a terra e può rianimarsi da solo una volta per ogni vita. Gli alleati possono rianimare velocemente chi è atterrato, ad una velocità maggiore rispetto a quella standard
  • Birds’ Eye: la mini-mappa copre un'area più grande e i nemici individuati tramite UAV o Radar mostrano anche la direzione. All'attivazione del perk, tutti i nemici vengono segnalati sulla mappa

Perk migliori della Beta di COD MW2

Per quello che riguarda i Perk Base, uno degli irrinunciabili è sicuramente Double Time, per via del bonus conferito alla velocità con la quale ci si accuccia e la durata prolungata dello scatto, entrambi in grado di dare al giocatore un certo vantaggio. Il secondo slot andrebbe occupato da una Specialità adatta al vostro stile di gioco: se amate utilizzare i fucili a pompa, Overkill potrebbe permettervi di avere una seconda arma adatta alle lunghe distanze, invece Tracker consente di andare a caccia di nemici seguendo le loro scie. Passando invece al Perk Bonus, la scelta dovrebbe avvenire tra Spotter, per evitare che i nemici possano utilizzare qualsiasi gadget con successo, Cold-Blooded, per impedire che alcune killstreak o strumenti possano eliminarvi, oppure Quick Fix, così da ritornare immediatamente in salute dopo uno scontro ed essere pronti per un'altra eliminazione. Arriva infine il turno dell'Ultimate Perk e, in questo caso, sarebbe opportuno puntare tutto su Ghost se si vuole agire furtivamente o su Birds' Eye per avere il totale controllo sul posizionamento del nemico.

Avete già letto la nostra guida con i consigli per iniziare a giocare la Beta di Call of Duty Modern Warfare 2? Non dimenticate di dare uno sguardo anche alla guida per ridurre i problemi di lag nella Beta di Call of Duty Modern Warfare 2.

Quanto è interessante?
1