COD

COD Modern Warfare, battle royale: un leak svela l'interessante sistema di respawn

COD Modern Warfare, battle royale: un leak svela l'interessante sistema di respawn
di

Nonostante il silenzio da parte di Activision ed Infinity Ward sulla battle royale di Call of Duty: Modern Warfare non si sia ancora interrotto con un annuncio ufficiale della modalità, sono diversi i leak che riguardano Warzone e le sue interessanti meccaniche di gameplay.

Una delle ultime indiscrezioni arriva dall'account secondario Twitter di TheGameRevolution, l'insider i cui leak sulla battle royale gli sono costati la chiusura del profilo sul social network. Stando a quanto dichiarato dall'utente, nella battle royale dello sparatutto sarà possibile rientrare in partita dopo la morte e, per farlo, bisognerà completare un particolare mini-gioco. Secondo TGR gli utenti che hanno perso la vita in battaglia finiranno in una cella del Gulag, una delle aree della mappa in cui i giocatori si sfideranno in scontri 1 contro 1 che consentiranno al vincitore di tornare in gioco. A rendere tutto più divertente è la possibilità da parte dei giocatori in cella non solo di assistere a questi combattimenti, i quali non sappiamo se coinvolgano armi da fuoco o siano esclusivamente corpo a corpo, ma potranno anche interagire con i lottatori lanciandogli dei sassi (questi non potranno però danneggiare in alcun modo gli altri giocatori).

Vi ricordiamo che l'attesissima modalità, la quale dovrebbe essere distribuita gratuitamente su PC e console, potrebbe fare il proprio debutto nel corso della prossima settimana. Con l'ultimo aggiornamento di Call of Duty: Modern Warfare non sono inoltre stati introdotti solo la mappa Bazaar e l'operatore Mace, ma è stata anche apportata una piccola modifica al menu principale, che vede ora la dicitura Top Secret emettere delle strane luci, segno che l'arrivo della modalità sia sempre più vicino.

Quanto è interessante?
3