di

Come promesso, a partire dalle 19:00 di quest'oggi Activision e Infinity Ward hanno presentato ufficialmente una delle modalità multigiocatore di Call of Duty: Modern Warfare, denominata Gunfight, nella quale sono previsti scontri due contro due.

Per il reveal sono stati schierati sul campo di battaglia quattro content creator d'eccezione, ovvero Jack "CouRage" Dunlop, Tom (ProSyndicate), TeeP (del team OpTic) e Jordan "LEGIONQ" Payton, che hanno dato vita ad una battaglia esaltante. Gunfight è una modalità molto frenetica, che si gioca in mappe dalle dimensioni piuttosto contenute con armi assegnate in maniera casuale. Le due coppie di giocatori devono essere brave a variare in tempo reale la loro strategia di gioco e le regole d'ingaggio, poiché da un momento all'altro possono spuntare armi molto differenti tra loro, come shotgun, fucili di precisione o mitragliette.

La tesissima Gunfight, in ogni caso, sarà solo una delle modalità previste dall'offerta multigiocatore di Call of Duty: Modern Warfare che, nonostante la dichiarata volontà di narrare una grande storia, non si farà mancare assolutamente nulla neppure sul versante competitivo. Il reveal completo del multiplayer è previsto per il primo agosto, ma nel frattempo, oltre a guardare il filmato gameplay in apertura di notizia, vi invitiamo anche a leggere le impressioni sul multigiocatore di COD: Modern Warfare del nostro Francesco Fossetti, che ha avuto modo di provarlo in esclusiva italiana. L'approdo sul mercato dello shooter di Infinity Ward, ricordiamo, è previsto per il 25 ottobre su PlayStation 4, Xbox One e PC.

Quanto è interessante?
3