COD Modern Warfare perde 25 GB: il nuovo update introduce il Texture Streaming su PC

COD Modern Warfare perde 25 GB: il nuovo update introduce il Texture Streaming su PC
di

Nel corso del mese di ottobre, il team di Infinity Ward ha introdotto la possibilità di disinstallare le singole modalità di COD Modern Warfare, opzione al momento disponibile esclusivamente per l'utenza PC.

Scopo principale della feature è evidentemente quello di consentire una riduzione dello spazio in memoria occupato da COD, tramite una selezione dei contenuti che si desidera mantenere operativi sul proprio hardware. Ora, la software house compie un ulteriore passo in direzione di un contenimento del volume richiesto dallo shooter su PC. Gli sviluppatori di Infinity Ward hanno infatti reso disponibile un nuovo aggiornamento, che tra le molteplici novità include anche un'interessante feature.

La patch, già disponibile per il download, introduce infatti la possibilità di ricorrere al Texture Streaming per ridurre il peso di Call of Duty: Modern Warfare. La feature punta a eliminare le texture utilizzate o incontrate raramente dai giocatori. Nel momento in cui l'utente si imbatte in un Operatore o in armi che utilizzano texture in alta risoluzione, queste ultime saranno trasmesse nelle cache del PC all'occorrenza. Dalle Opzioni di gioco, sarà possibile fissare eventuali limiti in termini di consumo di banda. Complessivamente, l'espediente sembra essere in grado di ridurre il peso di Call of Duty: Modern Warfare di circa 25 GB. Al momento, il Texture Streaming non è supportato su console e risulterà operativo su PC soltanto per coloro che giocano con impostazioni grafiche ad High.

FONTE: TweakTown
Quanto è interessante?
3