COD Modern Warfare: sviluppatori rispondono alle critiche sulle esclusive temporali PS4

COD Modern Warfare: sviluppatori rispondono alle critiche sulle esclusive temporali PS4
di

Come ormai ben saprete, alcuni dei contenuti di Call of Duty: Modern Warfare non arriveranno sin da subito su tutte le piattaforme e potranno usufruirne solo i possessori del gioco su PlayStation 4.

Il fatto che tra i contenuti in esclusiva temporale ci sia la modalità Sopravvivenza di Modern Warfare, che arriverà su PC e Xbox One solo ad ottobre 2020, non è andata proprio giù ai fan, che ne hanno dette di tutti i colori al team di sviluppo.

Proprio per questo è arrivata a poche ore di distanza dalle polemiche una risposta da parte di Taylor Kurosaki, narrative director presso Infinity Ward:

"Facciamo del nostro meglio ogni giorno per dare agli utenti la miglior esperienza possibile. Ci sono delle decisioni che riguardano i nostri compensi che devono necessariamente essere prese in considerazione. Comprendo il vostro dissenso, ma vi assicuro che tutto questo è molto meglio di quanto si sia visto in altre situazioni simili."

"La Sopravvivenza rappresenta solo l'1% del gioco. Preferisco che tutti possano giocare contemporaneamente al 99% del gioco piuttosto che ricevere il 100% in un secondo momento."

L'esclusiva temporale PlayStation 4 sembra infatti riguardare solo la modalità cooperativa ad ondate e, a differenza di quanto visto con Black Ops 4, non coinvolgerà mappe e modalità multiplayer in arrivo tramite aggiornamenti gratuiti. È quindi confermato che la modalità Sopravvivenza sia l'unica coinvolta nell'accordo di esclusività con Sony e non sembrano esserci altri contenuti in arrivo solo su PS4.

Vi ricordiamo che che Modern Warfare arriverà in tutti i negozi a partire dal prossimo 25 ottobre 2019 su PlayStation 4, Xbox One e PC (solo su Battle.net).

Quanto è interessante?
8