CoD Warzone 2.0: Slacked riceve minacce di morte dopo aver ucciso altri streamer

CoD Warzone 2.0: Slacked riceve minacce di morte dopo aver ucciso altri streamer
di

Non mancano certamente i casi di cronaca videoludica attorno all'ultima produzione Battle Royale del brand di Call of Duty, Warzone 2.0. Dopo che Microsoft ha detto che gli utenti di CoD non hanno nulla di speciale, torniamo a parlare del titolo targato Activision Blizzard per uno spiacevole avvenimento in tempi recenti.

Da poco, infatti, il creatore di contenuti Josiah "Slacked" Berry, che lavora presso la nota piattaforma di intrattenimento Twitch, ha ricevuto delle minacce di morte. Ad aver inveito contro Slacked sarebbero stati degli utenti, in seguito all'uccisione degli streamer e colleghi Symfuhny, Tim CouRage e Cloak nel corso di un match online su Call of Duty Warzone 2.0. Nel dettaglio, tale dinamica avrebbe coinvolto i tre content creator mentre erano alle prese con una "nuke hunt" durante una partita nei server del sopracitato titolo sviluppato da Infinity Ward e Raven Software.

Scendendo sul campo di battaglia e andando alla ricerca di uno scontro all'ultimo sangue e all'ultimo colpo di proiettile, Slacked ha incontrato - senza esserne consapevole - i tre streamer in modo del tutto casuale. Ciò nonostante, egli ha mantenuto la calma ed il sangue freddo necessari per annientare quasi tutta la squadra. La performance di altissimo livello dello streamer, che è riuscito a portare Symfuhny, CouRage e Cloak nel Gulag, ha purtroppo subito una battuta d'arresto con il quarto membro del team: Cloakzy.

Non sono mancate le reazioni alla suddetta partita: gli utenti non hanno perso tempo ad accusare Slacked di stream sniping, andando in direzione radicalmente opposta rispetto allo scherzo sul fatto di darsi la caccia l'un l'altro nella chat tra i due team. Dopo l'accaduto nel corso della diretta streaming, Slacked ha dichiarato quanto segue su Twitter: "Minacce di morte, persone che minacciano di picchiarmi, di arrostirmi, con uno spam di report verso il mio canale Twitch... Tutto per aver ucciso grandi streamer in un videogioco".

Attualmente non vi sono alcune risposte da parte degli altri streamer coinvolti nella faccenda - in quanto "vittime" del creatore di contenuti su Warzone 2.0 -, ma è probabile che la piattaforma decida di prendere in esame le numerose segnalazioni degli utenti. Lo stream sniping, infatti, viene punito con il ban dalla piattaforma, il che potrebbe costituire un gravissimo danno d'immagine ed economico per l'intrattenitore. Però, al momento non è stata rilasciata alcuna dichiarazione ufficiale. I casi di cronaca attorno a Call of Duty Warzone 2.0 non mancano affatto, come nel caso di Timthetatman che ha fregato un intero team con la chat di prossimità.

FONTE: Dexerto
Quanto è interessante?
2

Call of Duty Warzone 2.0

Call of Duty Warzone 2.0
Aggiungi in Collezione
  • In Uscita su
  • Pc
  • PS5
  • PS4 Pro
  • Xbox One X
  • Xbox Series X
  • Xbox One
  • PS4
  • Date di Pubblicazione
  • Pc : 16/11/2022
  • PS5 : 16/11/2022
  • PS4 Pro : 16/11/2022
  • Xbox One X : 16/11/2022
  • Xbox Series X : 16/11/2022
  • Xbox One : 16/11/2022
  • PS4 : 16/11/2022
  • Genere: FPS - Sparatutto in Prima Persona
  • Sviluppatore: Infinity Ward
  • Publisher: Activision Blizzard

Che voto dai a: Call of Duty Warzone 2.0

Media Voto Utenti
Voti: 25
7
nd