di

Con gli ultimi aggiornamenti pubblicati da Activision, i giocatori di COD Warzone possono accedere a nuove armi nel Gulag. Nello specifico stiamo parlando di 6 fucili d'assalto e 4 mitragliette, per un totale di 10 armi automatiche: vediamo in dettaglio di quali bocche da fuoco si tratta.

Nelle partite di COD Warzone, il Gulag rappresenta una seconda chance. Quando i giocatori muoiono in partita, infatti, hanno la possibilità di rientrare lottando all'interno del Gulag. Quali armi è possibile utilizzare in quest'area? Gli ultimi aggiornamenti hanno modificato i loadout dei Gulag, permettendo ai giocatori di rinascere al loro interno con le armi che stiamo per elencarvi.

Le nuove armi del Gulag di COD Warzone

I giocatori di COD Warzone lottare nel Gulag usando delle armi automatiche. Le opzioni sono in tutto 10, divise tra 6 fucili d'assalto e 4 mitragliette, vale a dire le seguenti:

  • Kilo 141
  • M4
  • AK-47
  • M13
  • SCAR
  • Ram-7
  • MP5
  • AUG
  • P90
  • Striker 45

Se siete curiosi di vedere queste armi in azione, vi basta dare un'occhiata al video riportato in cima.

I giocatori dovranno essere molto più cauti riguardo alla loro strategia da adottare nel Gulag, considerando che i loro nemici avranno molta più potenza di fuoco di prima. In questi casi, saper scegliere il momento giusto per uscire allo scoperto e fare fuori il nemico potrà fare la differenza, unita a una buona dose di sangue freddo e precisione.

A proposito delle nuove armi introdotte in COD Warzone, siete riusciti a trovare l'MP7 Mud Drauber nel bunker 11?

Quanto è interessante?
2