di

L'universo di Call of Duty: Warzone continua ad essere protagonista di un massiccio programma di supporto post lancio, grazie al quale i giocatori possono avere costantemente a disposizione nuovi stimoli e sorprese.

Spesso, infatti, gli sviluppatori di Infinity Ward si divertono a introdurre nel gioco alcune novità, senza tuttavia informare la community. Ed è proprio quello che è accaduto di recente, con l'introduzione della Stagione 5 di COD Warzone: alcuni contenuti sono stati scoperti dai giocatori solamente dopo la loro introduzione. Tra queste, in particolare, troviamo alcune bombole che possono essere avvistate in diverse aree della mappa di gioco.

Alcune di esse contengono gas e rappresentano di fatto un'arma incendiaria. Gli Operatori possono infatti sollevarle e scagliarle lontano, oppure bersagliarle con un proiettile: il risultato sarà in ogni caso un'enorme esplosione, come potete verificare in calce a questa news. In apertura, potete invece osservare in azione taniche contente gas velenoso, in grado di infliggere danno ad area agli Operatori che ne attraversano il raggio d'azione.

Di recente, i veicoli sono tornati in COD Warzone, dopo essere stati rimossi temporaneamente a causa di un grave glitch. Ma l'evoluzione del battle royale non sembra essere ancora terminata: ricordiamo infatti che vi saranno forti legami tra COD Warzone e COD Black Ops Cold War.

FONTE: Dexerto
Quanto è interessante?
2