COD Warzone, i cheat ora si attivano con i piedi: utenti chiedono "feet cam" a streamer

COD Warzone, i cheat ora si attivano con i piedi: utenti chiedono 'feet cam' a streamer
di

L’ultima ondata di ban di Ricochet su COD Warzone ha soddisfatto l’utenza, anche se non completamente, ma l’attenzione è ora posta su una curiosa e bizzarra controversia: una nuova tecnica per usare i cheat si baserebbe sull’utilizzo di pedali collegati al PC, e ora i giocatori chiedono l’utilizzo di “feet cam” a ogni streamer.

Questo scandalo è sorto in seguito a una serie di polemiche legate allo streamer ShiftyTV e al presunto utilizzo di cheat da parte sua durante le dirette su Twitch. Con l’emergere di numerose analisi delle trasmissioni, coloro che difendono il content creator hanno evidenziato l’utilizzo di una webcam che inquadra il monitor da parte sua, prova della sua innocenza.

Su Twitter, però, l’utente ZsAR11 ha mostrato al pubblico come sia estremamente semplice attivare i cheat utilizzando un pedale nascosto sotto il tavolo. Il video da lui pubblicato sul social network ha scosso la community di Call of Duty che, quindi, ora sta cercando di convincere gli streamer a utilizzare una webcam per riprendere i loro piedi come prova dell’inutilizzo di cheat in-game.

Oltre a coloro che accolgono questa critica seriamente, non possono mancare i commenti ironici di celebri content creator e giocatori della scena competitiva come NRG JoeWo che, giusto nelle ultime ore, ha twittato: “Buongiorno, tutti gli streamer di Warzone ora dovranno utilizzare le feet cam senza calzini, non faccio io le regole”. Chissà come si concluderà questo nuovo “drama” legato a Warzone.

Nel frattempo, eccovi le prime immagini della nuova versione di Rebirth Island.

Quanto è interessante?
4