di

Tra gli elementi più criticati di Call of Duty Warzone nel corso degli ultimi mesi troviamo sicuramente Rook, una delle skin dell'operatrice Roze che i giocatori hanno potuto sbloccare in una delle passate stagioni.

Il problema della skin, completamente nera, consisteva nell'impossibilità di essere individuata all'interno di aree buie, dando di fatto un vantaggio a coloro i quali avevano acquistato il Pass Stagionale per ottenere questo costume. Se la prima modifica apportata dal team di sviluppo qualche settimana fa migliorava lievemente la soluzione, l'ultimo cambiamento potrebbe essere quello definitivo. Sembra infatti che in seguito all'ultimo aggiornamento sia possibile individuare sempre e comunque i giocatori che utilizzano questa versione di Roze grazie ad un leggero bagliore emesso dal costume, il quale rende perfettamente visibile il giocatore anche nei luoghi in cui non vi è un filo di luce.

Prima di lasciarvi al filmato YouTube che mostra nel dettaglio le modifiche apportate dagli sviluppatori, vi ricordiamo che da qualche giorno è disponibile la Stagione 4 di Call of Duty Warzone e Cold War, la quale introduce nuove armi, nuove mappe e tante altre novità.

Avete già letto la guida su come sbloccare la Sparachiodi in COD Warzone e Black Ops Cold War?

Quanto è interessante?
1