COD Warzone e Modern Warfare: il nuovo update depotenzia MP5 e Grau

COD Warzone e Modern Warfare: il nuovo update depotenzia MP5 e Grau
di

Il team di sviluppo di Call of Duty Warzone e Modern Warfare ha mantenuto la promessa fatta qualche giorno fa e con l'aggiornamento di metà Stagione 4, soprannominato Season 4 Reloaded, ha introdotto una lunga serie di modifiche alle armi che dovrebbe dare una bella scossa al meta.

Le modifiche riguardano principalmente il fucile d'assalto Grau e la mitraglietta MP5, che sono ora molto meno efficaci e sembrano non essere più la prima scelta della loro categoria d'appartenenza. Entrambe le armi infliggono meno danno soprattutto sulle lunghe distanze, così da impedire ai giocatori di utilizzarle sia come "fucili di precisione" che come armi per i combattimenti ravvicinati. Per rendere più interessanti agli occhi degli utenti gli altri fucili d'assalto, Infinity Ward ha anche deciso di incrementare il numero di proiettili presenti nel caricatore di molti di essi e potenziarne un paio (il FAL, ad esempio, può in alcuni casi eliminare con un solo colpo alla testa). Non esenti da ritocchi sono anche i fucili tattici e i fucili da cecchino, che però in questo caso sono stati potenziati e infliggono più danni sulla lunga distanza.

Insomma, gli equilibri di gioco sembrano essere stati smontati grazie a questa patch e non resta ora altro da fare che attendere come si evolverà la situazione per scoprire quali saranno le prossime armi più gettonate dagli utenti.

A proposito delle novità di oggi, avete già letto la nostra guida su come sbloccare gratis il Rytec AMR in COD Modern Warfare e Warzone?

FONTE: pcgamesn
Quanto è interessante?
2