COD Warzone: skin rende impossibile colpire gli avversari, piovono lamentele giocatori

COD Warzone: skin rende impossibile colpire gli avversari, piovono lamentele giocatori
di

La risoluzione di bug e problemi tecnici su Call of Duty Warzone, Vanguard e Modern Warfare da parte di Activision a quanto pare dovrà riguardare anche una nuova skin Operatore inutilizzabile. Secondo parecchi giocatori, la skin Shadow Outcast renderebbe impossibile colpire gli avversari: com’è possibile?

Su Reddit tre giorni fa è giunta una interessante segnalazione riguardante l’allineamento sbagliato del mirino con Shadow Outcast. In realtà, inizialmente alcuni utenti credevano si trattasse di un bug legato all’arma NZ-41, ma successivi prove da parte della community hanno confermato che il noioso problema è dovuto proprio all’equipaggiamento della detta skin.

Come potete vedere dal video in calce alla notizia, il proiettile viaggerebbe più in alto rispetto al reticolo, e se magari sul corto raggio ciò può essere compensato rapidamente con una gestione diversa del rinculo, sul lungo raggio diviene quasi impossibile vincere uno scontro.

La rabbia e delusione degli utenti per l’operato degli sviluppatori ha portato a una sola conclusione: non acquistare il bundle Curse of the Ancients fino a quando il problema non verrà sistemato. Spendere 2.400 punti COD (ovvero 19,99 Euro) per aggiudicarsi una skin affetta da bug, ergo dall’impatto negativo sul gameplay, non è per nulla il massimo. Staremo a vedere quando la soluzione verrà implementata.

A fine 2021, invece, lamentele sono giunte sulla scena esport dai giocatori professionisti, secondo cui le competizioni di COD Warzone sembrano destinate a svanire.

Quanto è interessante?
1