COD Warzone, Vanguard e Modern Warfare: Activision lavora per risolvere numerosi problemi

COD Warzone, Vanguard e Modern Warfare: Activision lavora per risolvere numerosi problemi
di

Nonostante sia stata da poco pubblicata la nuova patch di Call of Duty Warzone che risolve vari problemi su PlayStation e Xbox, la situazione attorno al battle royale, ma anche a COD Vanguard e Modern Warfare, continua ad essere delicata, con diversi giocatori che si lamentano dei diversi problemi tecnici che affliggono i tre titoli.

Activision è consapevole della questione e di come siano sempre più numerosi giocatori scontenti sulla tenuta dei vari episodi di Call of Duty, ed in un aggiornamento pubblicato sulla pagina Twitter ufficiale della serie conferma che Raven Software, Sledgehammer Games e Infinity Ward (sviluppatori rispettivamente di Warzone, Vanguard e Modern Warfare) sono al lavoro per trovare soluzioni a tutti i problemi riscontrati.

"Vogliamo prenderci un minuto per parlare dei fix ai vari giochi, vi abbiamo sentito e comprendiamo la vostra frustrazione", inizia il messaggio di Activision, che conferma: "I nostri team stanno lavorando duro per aggiustare i problemi incontrati in Vanguard, Warzone e Modern Warfare. Gli aggiornamenti verranno pubblicati il più velocemente possibile. Vogliamo che tutti abbiano un'esperienza impeccabile, non importa su quale titolo, modalità o piattaforma state giocando". Per Activision sottolinea che i feedback degli utenti "sono un elemento cruciale dei nostri processi creativi volti a rendere i nostri giochi i migliori possibili".

Nel frattempo continuano a diffondersi rumor sul futuro del franchise: Tom Henders ha parlato di COD Modern Warfare 2, ipotizzando il reveal e il periodo d'uscita del prossimo episodio.

Quanto è interessante?
1